I° Giornata della Consapevolezza e Uguaglianza     di Genere                            contro ogni forma di Violenza 

14.03.2018

                                 Con CORAGGIO e FORZA

 GIORNATA di Riflessione e Studio nel "CIRCOLO di PICKWICK"

                        I.C. "G. PUCCIANO" - Bisignano -

            CONSAPEVOLEZZA e UGUAGLIANZA di GENERE 

                         contro ogni forma di Violenza

14 Marzo 2018 - ore 9 - Aula Magna dell'Istituto Comprensivo - "G.Pucciano" Bisignano Cs

                               Sensibilizzare Stimolare Promuovere

                                     Consapevolezza Identitaria

                                    Sostanziale Parità di Genere

                             Emancipazione e Lotta agli Stereotipi

                   Rimuovere Ostacoli di Esclusione ed Emarginazione

                          Combattere la Violenza di GENERE

                                 Contrastare Discriminazioni

<< UGUAGLIANZA di Genere contro ogni Forma di Violenza >>

                   con la Partecipazione delle Esperte ed Operatrici

Centro Antiviolenza "R. Lanzino" - CS -

Associazione Scarpette Rosse - Bisignano - CS

Amministrazione Comune di Bisignano - Delega Pari Opportunità -

       GIORNATA DI RIFLESSIONE E STUDIO nel "Circolo di PICKWICK

                                   anno scolastico 2017/2018


IDENTITA' di GENERE

        - No agli Stereotipi -

Uguaglianza, Pari Opportunità Valorizzazione delle Differenze


Le esperienze di studio svolte nel nostro laboratorio,   sono stralci di Autori, Testi, Musiche e Parole chiave, che ci guidano  alla scoperta di temi delicati ed impegnativi nei quali ci siamo immersi anche perché sono di stringente attualità: Uguaglianza e Violenza sono stati declinati per farci orientare nella direzione della consapevolezza e l'IDENTITA' di GENERE. L'uguaglianza, le pari opportunità, come la valorizzazione delle differenze, sono temi trasversali e fondativi di tutto il fare ed il costruire le nostre attività scolastiche.  


Percorso ricco di suggestioni ed emozioni, che permette a chiunque di attrezzarsi per costruire una corretta identità di genere che riesca a valorizzare le personalità degli studenti, attraverso percorsi di educazione all'identità e alle relazioni di genere, per farci crescere ed educarci ad essere cittadini e cittadine consapevoli e attivi in tutti i contesti di vita, nella società, nella famiglia e sopratutto nel lavoro.

Vogliamo vivere e mettere in pratica: le pari opportunità di genere, l' UGUAGLIANZA, il rispetto delle differenze, la conciliazione e il corretto rapporto uomo/donna in tutti gli ambiti della vita familiare e sociale. 

Siamo interessati a sviluppare sensibilità attente alla costruzione di equilibrate relazioni di genere; per Trasferire gli strumenti utilizzati per comprendere e capire, interpretando gli stereotipi, per educarci ad essere Ragazzi e Ragazze attenti alla conciliazione dei ruoli.

Stiamo imparando a sviluppare lo spirito critico nel rispetto ai temi di genere, ad interrogarci e a reinterpretare con spirito nuovo il rapporto uomo/donna, iniziando proprio dal contesto delle classi, per poter sperare di arrivare anche a quello familiare e professionale.

La scuola secondo noi, è il luogo dove sperimentare il modo migliore per liberarsi dagli stereotipi e dalle discriminazioni di genere, perché favorisce la libera espressione della personalità delle ragazze e dei ragazzi, nel segno del rispetto delle specificità e delle differenze individuali.

Noi lavoriamo ogni giorno per affrontare percorsi formativi che sconfiggano le discriminazioni di genere agiti in tutti i contesti, sin dalla più precoce età, contribuendo a contrastare a modo nostro, soprattutto le condizioni culturali e sociali svantaggiate, quelle che favoriscono la violenza sulle donne, i fenomeni di omofobia e di bullismo.

La parte dei pensieri delle nostre più profonde riflessioni, si è concretizzata in una specifica giornata di riflessione e studio condiviso con tutto l'istituto e gli esperti di questi temi,  per aprirci lo sguardo sulla costruzione di una vera e propria identità di genere, che auguriamo possa essere diffusa come un contagio.

Questo è il cammino identitario in direzione della Cittadinanza, che gli alunni del laboratorio Philosophy for Children in Bibliodigit@ndo insieme a tutti gli atri dell'istituto intendono sviluppare.

Muovendosi tra Riflessioni, Pensieri e Discussioni, scoprono l'importanza di questi temi che sappiamo essere presenti anche nella realtà delle loro vite.

 I RAGIONAMENTI ed i PENSIERI che ne sono scaturiti, li prendono in prestito dalla filosofia, dalla letteratura e dai romanzi, come dai giornali e da letture di molteplici testi; nei quali riescono a scorgere la vita e le storie di Personaggi e Protagonisti.

Abitualmente nei libri come nelle lezioni svolte nelle nostre rispettive classi, si affrontano tali temi in cui riconosciamo le trame complesse della vita di tutti gli individui.

Noi Vorremo trasmettervi quelle stesse sensazioni che i libri e le letture ci regalano, perché sono le chiavi che utilizziamo per comprendere e capire. 

Abbiamo liberamente selezionato e scelto, i brani che hanno dato vita alle nostre riflessioni e che ci hanno coinvolti.

Nello scrigno dei mille tesori, ci sono le nostre EMOZIONI e la voglia di far crescere autonomia e indipendenza: la nostra.

I sentimenti ed i sani valori, NOI a scuola li coltiviamo e li nutriamo come fossero boccioli preziosissimi di rare specie di fiori.

Amiamo far circolare INFORMAZIONI CULTURALI a tutto tondo, diffonderle con creatività, divertimento, scoperta e allegria - impariamo il coraggio e la forza - attraverso i pro e i contro della nostra realtà, talvolta col sorriso sulle labbra e talvolta con le luci e le ombre dei nostri rapporti scolastici ed interpersonali di adolescenti voraci del mondo.

La scuola è il nostro mondo, illuminato dalle luci accese dei nostri docenti, i riflettori di un teatro magnifico siamo noi giovani, con i nostri talenti diamo vita allo spettacolo straordinario, che accende Attese, Speranze e Sani Valori. 

Percorso  Consapevolezza


 Esplorando le Emozioni - Laboratori di filosofia -



Workshop e percorsi educativi per bambini e ragazzi della scuola primaria e secondaria.


Negli ambiti educativi si sente sempre più spesso parlare di analfabetizzazione emotiva vale a dire l'incapacità di riconoscere, esprimere, condividere e gestire le emozioni.

Contrastare le  difficoltà comportamentali ed emotive; e l'eccesso di aggressività

 l'incapacità di accettare le regole, i fenomeni di bullismo, la mancanza di rispetto verso sé stessi e gli altri.


PARTECIPA  e SCOPRI anche TU l'interessante mondo  degli 

Amici del "Circolo di Pickwick"

  

Laboratorio del         TempoProlungato 

P4C in Bibliodigit@ando 


Abbiamo sempre disponibile  una sedia anche per te, in Circle Time con NOI.